Mattia Zangoli vince il Premio “Spada” 2018

Mattia Zangoli vince il Premio “Gian Piero Spada” 2018
Il Corso di Dottorato dell’Università di Bologna ogni anno conferisce un premio agli studenti dell’ultimo anno del Dottorato in Chimica che si sono particolarmente distinti per produttività, innovazione e maturità scientifica nelle varie aree tematiche specifiche del Dottorato. Pochi giorni fa la commissione giudicatrice ha assegnato il premio “Gian Piero Spada” 2018 a Mattia Zangoli per la sua tesi di dottorato intitolata:
Synthesis of oligo- and polythiophenes and their organization into nano/microsized supramolecular structures for application in biology and organic electronics”.
Relatori: Prof. Giacomo Bergamini, Dott.ssa Francesca Di Maria.
Il progetto di ricerca ha riguardato la sintesi e caratterizzazione di nuovi oligomeri e polimeri a base tiofenica per la preparazione via self-assembly di nanoparticelle (0D) impiegate come trasduttori per la fotostimolazione di cellule e organismi viventi [1], e di fibre (1D) per applicazioni in organica elettronica [2].
La cerimonia di premiazione ha avuto luogo il 20 febbraio presso il Dipartimento di Chimica “G. Ciamician” dell’Università.
[1] J. Mater. Chem. B, 2017, 5, 565-574; Sci. Adv., 2017, 3:e1601699; Nanoscale, 2017, 9, 9202-9209; Adv. Funct. Mater. 2016, 26, 6970-6984. [2] Submitted